La forza degli spazi bianchi

Di Maria Girón, illustratrice di “Una bugia vera”.

Mi piace sempre di più mostrare i personaggi dei miei racconti immersi in spazi bianchi, dove possano risaltare con maggior forza insieme agli oggetti che ho disegnato. Questa specie di vuoto che li circonda fa si che il lettore si concentri di più in un dettaglio, in un gesto, in un’espressione. Ho pensato che per questa piccola storia avrebbe funzionato un punto di vista semplice e essenziale. La tecnica che utilizzo mi permette di riempire di dettagli e di sfumature ogni personaggio. M’interessava mostrare Edo tenero, in quello che fa non c’è una cattiva intenzione, semplicemente è un bambino che sta imparando a confrontarsi con emozioni intense e contraddittorie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...